12 gennaio 2021

Vaccino Covid: le domande più frequenti.

Avete Ancora dubbi sul nuovo vaccino contro il Covid-19? L’agenzia Italiana del farmaco ha già risposto a tutte le vostre domande ed io sono qui apposta per spiegarvele! Io sono Niccolò e questo è il nuovo articolo di FarmaBros!

Puoi vedere il video cliccando QUI.

1- CHE COS’E E A COSA SERVE? Prima di tutto il nome commerciale del vaccino è Comirnaty o comarnaty per gli amici e serve a prevenire la malattia da coronavirus 2019 nei soggetti di età pari o superiore a 16 anni. Il vaccino è gratuito, non contiene il virus e non può provocare la malattia.

2- COME VIENE SOMMINISTRATO? Viene somministrato in due iniezioni, solitamente nel muscolo della parte superiore del braccio, a distanza di 21 giorni l’una dall’altra.

3- LA PROTEZIONE E’ EFFICACE SUBITO DOPO L’INIEZIONE? No, l’efficacia è stata dimostrata dopo una settimana dalla seconda dose.

4- LA SPERIMENTAZIONE E’ STATA ABBREVIATA? Sì, IN EFFETI Gli studi sono durati solo pochi mesi rispetto ai tempi abituali che arrivano almeno ai 10 anni. Questo perchè:

  1. il numero dei volontari è stato di 10 volte più grande rispetto agli standard.
  2. Grandi risorse economiche messe a disposizione.
  3. già da anni si conducevano ricerche sui vaccini a RNA
  4. La valutazione dei risultati è stata effettuata man mano e non solo alla fine come avviene di solito.

5- QUANTO E’ EFFICACE? È efficace nel 95% degli adulti superiori ai 16 anni.

6- QUANTO DURA LA PROTEZIONE? Non è ancora definita con certezza ma le conoscenze sugli altri tipi di coronavirus indicano che dovrebbe essere di almeno 9-12 mesi.

7- QUALI SONO LE REAZIONI AVVERSE? -Le più frequenti, ovvero per più di 1 persona su 10, si sono risolte in pochi giorni e sono: dolore e gonfiore nel sito di iniezione, stanchezza, mal di testa, dolore ai muscoli e alle articolazioni, brividi e febbre.

8- CHI È GIÀ RISULTATO POSITIVO DEVE VACCINARSI? Queste persone non necessitano di una vaccinazione nella prima fase della campagna vaccinale.

9- E’ POSSIBILE VACCINARSI PRIVATAMENTE A PAGAMENTO? No, i vaccini disponibili attualmente non saranno disponibili nelle farmacie o nel mercato privato.

10- DOPO LA VACCINAZIONE SI PUO’ TORNARE ALLA VITA DI PRIMA? No, bisognerà continuare ad rispettare le misure di contenimento anche perchè ancora non sappiamo se la vaccinazione impedisca solo la manifestazione della malattia o anche il trasmettersi dell’infezione.

11- CI SARA’ VACCINO PER TUTTI? Il Governo italiano ha prenotato l’acquisto di oltre duecento milioni di dosi di vaccini da sei diversi produttori e non ci sarà libera scelta su quale vaccino preferire.


Ultimi articoli

22 gennaio 2021

Cos'è l'Effetto Placebo?

Nella seconda guerra mondiale, il Dott.Henry Beecher doveva operare d’urgenza un soldato ferito ma la morfina era finita e sapeva che senza un antidolorifico il dolore avrebbe causato un arresto cardiaco e la...

12 gennaio 2021

Vaccino Covid: le domande più frequenti.

Avete Ancora dubbi sul nuovo vaccino contro il Covid-19? L’agenzia Italiana del farmaco ha già risposto a tutte le vostre domande ed io sono qui apposta per spiegarvele! Io sono Niccolò e questo è il nuovo...

29 giugno 2020

Quale drenante adoperare contro la ritenzione idrica

COS'É LA RITENZIONE IDRICA?

Per "ritenzione idrica" si intende la tendenza dell'organismo a trattenere liquidi nell'organismo che vanno ad accumularsi sotto forma di rigonfiamento su addome, glutei e...